• Dometec

L'età media degli italiani aumenta, siamo i più anziani d'Europa

Secondo l'Eurostat, l'Ufficio Statistico dell'Unione Europea che pubblica statistiche e indicatori a livello Europeo per consentire confronti fra Paesi e regioni, l'età media della popolazione europea è in costante crescita, negli ultimi 10 anni è invecchiata di 1 anno. All'Italia spetta il primo posto per l'età media più alta in UE poiché nel 2021 è arrivata a 47,6 anni, contro la media di 44,1 anni.

I Paesi più anziani dopo l'Italia sono la Germania con una media di 45,9 anni e il Portogallo (45,8 anni). Il Paese europeo più giovane è Cipro con una media di 38,5 anni, che con Irlanda (38,5 anni) e Lussemburgo (39,6), sono gli Stati europei con un'età media inferiore a 40 anni.




Qual'è il Paese con la popolazione più anziana al mondo?

A livello mondiale l'Italia rimane ancora sul podio, infatti il Paese con la più alta percentuale di over 65 anni è il Giappone coni il 26,3%, al secondo posto il Belpaese con il 22,4% di anziani over 65, al terzo posto la Grecia con il 21,4%


La decrescita demografica è una possibile causa, nel nostro Paese registriamo ogni anno sempre meno nascite. Se non verrà invertito il trend, nel 2050 l'Italia avrà 5 milioni di abitanti in meno: solo poco più di una persona su due sarà in età da lavoro, con un 52% di persone tra i 20-66 anni che dovrebbero provvedere sia alla cura e alla formazione delle persone sotto i venti anni (16%), sia alla produzione di adeguate risorse per il mantenimento e l'assistenza ai pensionati (32%). Nel 2050 le nascite annue potrebbero scendere a 298 mila unità contro i 404.892 nati nel 2020 (-15mila sul 2019).


Non abbandoniamoli, ma se gli anziani vogliono rimanere soli...

Lo spopolamento delle zone periferiche e rurali, con i giovani alla ricerca di una maggiore valorizzazione nel mondo del lavoro verso le grandi città, regioni con forte slancio economico e, sempre di più, anche all'estero, rischia di lasciare i nostri anziani sempre più soli. Meno male che assisto sempre più a telefonate di persone che vogliono garantire sicurezza, autonomia e comodità a i loro genitori che vivono da soli nella loro casa, con l'installazione di un montascale per anziani per evitare che facciano fatica a fare le scale o, peggio ancora, si trovino in condizione di pericolo nell'affrontare scale ripide di notte oppure scale lunghe con la borsa della spesa.

Dometec è specializzata nell'abbattimento di barriere architettoniche mediante l'installazione di montascale a poltroncina oppure servoscala a pedana per disabili che si spostano con la sedia a rotelle.

0 visualizzazioni0 commenti